La Savino Del Bene Scandicci aspetta Trentino

SCANDICCI – Due vittorie messe in fila, una condizione in crescita, ma tanto lavoro ancora da fare, perché la stagione è lunga e non aspetta nessuno. Domenica alle 17.00 dunque la Savino Del Bene Scandicci tornerà in campo per affrontare, nel quarto turno della Serie A1 di volley femminile, la Delta Despar Trentino.

EX E PRECEDENTI

Nessuna ex Scandicci nelle fila della Delta Despar Trentino. Stesso discorso anche parti invertite: nella Savino Del Bene non milita nessuna giocatrice con un passato nella formazione trentina.

Due i precedenti ufficiali tra le due squadre, tutti andati in scena nello scorso campionato di Serie A1. Bilancio favorevole alla Savino Del Bene, che ha vinto per 3-0 in entrambe le occasioni.

L’ultima sfida tra Scandicci e Trentino risale al 28 febbraio scorso e fu disputata al Palazzetto dello Sport di Scandicci.

LE PAROLE DI COACH BARBOLINI

“Trentino? Mi aspetto una squadra forte, una formazione che sta crescendo tanto, per cui mi aspetto una partita in cui dovremo stare molto attenti. Sarà una gara in cui dovremo un po’ muoverci anche in relazione a cosa faranno loro. Sarà una partita difficile.”

LE AVVERSARIE

La Delta Desapar Trentino di coach Bertini ha iniziato il suo campionato con una vittoria e due sconfitte, di cui una arrivata al tie break. Ad oggi la formazione trentina ha raccolto 4 punti in classifica ed occupa l’ottavo posto nella classifica della Serie A1. Il 6+1 titolare previsto per la gara con Scandicci è quello con Raskie al palleggio, Piani come opposto, Nizetich e Rivero in banda, Rucli e Furlan al centro e Moro nel ruolo di libero.